Il video di Matteo in esclusiva su VANITY FAIR

Su Vanityfair.it il video del nuovo singolo del crooner italiano «benedetto» da Michael  Bublè, Fiorello e Renzo Arbore, con protagonista la showgirl Melita Toniolo

In anteprima su Vanity Fair. it il  nuovo singolo del crooner italiano Matteo Brancaleoni che anticipa l’uscita del suo nuovo album “Made In Italy” nel quale per la prima volta si cimenta con il repertorio della canzone italiana.

Il brano quasi dimenticato in Italia, fu presentato al Festival di Sanremo del 1968 da Elio Gandolfi in coppia con Shirley Bassey.
Diventato, in inglese, un successo internazionale ed una delle “signature songs” più amate dal pubblico della cantante britannica, da più di 40 anni Dame Bassey chiude i suoi concerti proprio con questo brano. Brancaleoni lo ripropone con un nuovo arrangiamento moderno e accattivante, impreziosito ancor più dall’elegante tromba del jazzista italiano di fama mondiale Fabrizio Bosso.

Il brano è un inno che invita a superare i momenti bui guardando avanti, lasciandosi alle spalle il passato e gli errori, ad essere se stessi per aprirsi all’amore e alla gioia della vita.

IL VIDEOCLIP

Il video, diretto da Luca Zerbini (già regista per Brancaleoni del videoclip di “Copacabana”) vede come protagonista la bellissima showgirl Melita Toniolo nelle vesti della diva degli anni ’50, un po’ musa ispiratrice all’Anita Ekberg.

Il video clip infatti è vuole essere una sorta di omaggio al cinema del grande Federico Fellini. In un susseguirsi suggestive immagini oniriche, di personaggi (ben 23 comparse), scorrono riferimenti iconografici legati alla storia del cinema italiano ed alle sue icone “pop”: dall’Alberto Sordi di “Un Americano a Roma” fino alla conclusione con una reinterpretazione attuale della scena dei baci degli anni ’40 e ’50 censurati di “Nuovo Cinema Paradiso” di Tornatore con quattro coppie di ragazzi italiani di oggi: una etero, una gay, una lesbica ed una mista.

Qui il video:


 

 

NEW ALBUM TRAILERS with MELITA TONIOLO

In super anteprima due trailer dell’album di prossima uscita del crooner italiano Matteo Brancaleoni, starring la bellissima showgirl Melita Toniolo .

Exclusive trailers of the forthcoming album of the Italian Crooner Matteo Brancaleoni, starring the beautiful showgirl Melita Toniolo.

 

Lo swing di Matteo Brancaleoni per i ragazzi dell’ A.G.R.E.S

LO SWING DI MATTEO BRANCALEONI ”THE ITALIAN CROONER” -VENERDI’ 25 SETTEMBRE 2015 AUDITORIUM DI CERRO MAGGIORE (MI) PER UN EVENTO BENEFICO A FAVORE DI A.G.R.E.S. un’Associazione ONLUS sorta nel 1982 a San Vittore Olona (MI) su iniziativa di genitori di ragazzi disabili per permettere loro di svolgere “l’ippoterapia”, un tipo di intervento riabilitativo, attuato tramite il cavallo, che da più di un secolo è riconosciuto utile in molte disabilità fisiche e psichiche.
In trent’anni di attività i servizi offerti a bambini, ragazzi e giovani adulti portatori di diversi tipi di disabilità si sono moltiplicati e ad oggi fanno parte dell’Associazione più di 120 famiglie provenienti dalle provincie di Varese, Como, Milano, Monza e Brianza che possono usufruire oltre che di terapie a mezzo del cavallo, di interventi educativi, di psicoterapie, di interventi di sostegno psicologico alla famiglia, di interventi comportamentali specifici per bambini autistici.

Il denominatore comune di tutte le iniziative via via avviate presso l’associazione, mantenendo fede alla finalità iniziale per cui è stata fondata, è quello di offrire servizi che non vengono erogati dal Sistema Sanitario Nazionale. Ne consegue che il carico economico di questi servizi è quindi completamente a carico delle famiglie. L’Associazione promuovendo iniziative di raccolta fondi basate sulla solidarietà sociale (mercatini ed eventi, ricerca di donazioni da enti privati ed istituzionali, 5×1000, ecc …) si fa carico di coprire una parte significativa dei costi rendendo così i servizi accessibili a famiglie di qualunque reddito e fascia sociale.

Matteo Brancaleoni sara’ accompagnato da
Nino La Piana (pianoforte ), Roberto Chiriaco (contrabbasso),
Stefano Petrini (batteria).

L’inizio del concerto sarà alle ore 21,30
AUDITORIUM – VIA BOCCACCIO 2 – CERRO MAGGIORE (MI)
INGRESSO € 15
INFO & PRENOTAZIONI : 393 4345080

A tutto swing l’Italian Crooner torna in Puglia

Matteo Brancaleoni torna in Puglia. In concerto sabato 12 settembre alla Taverna degli Amici a Castellana Grotte

Ladies and gentlman, signori e signore, per la prima data della nuova stagione 2015/2016 dei LIVE DINNER, in occasione del quinto anno di attività della Taverna Degli Amici | Banquet | Club | event, un ospite davvero speciale, 12 sold out al Blue Note di Milano, concerti in giro per il mondo, tre dischi nella top 5 della iTunes Jazz Chart, 30mila album venduti, stiamo parlando di MATTEO BRANCALEONI, il crooner per eccellenza, il Micheal Bublè italiano, avremo l’onore di ospitarlo, per i nostri clienti più affezionati, SABATO 12 SETTEMBRE, per un live dinner davvero imperdibile.
Un viaggio musicale tra i più grandi successi dello swing americano anni ’50 e ’60 sulla scia di Frank Sinatra e Dean Martin come ” Come fly with me”, “Fly me to the moon”, “Copacabana”, “I’ve got you under my skin”, “Buonasera signorina” e molti altri.

Il format è sempre lo stesso, cena più intrattenimento musicale e post concerto una sorpresa per tutti i nostri ospiti in occasione del QUINTO ANNIVERSARIO di attività della Taverna Degli Amici.

INGRESSO SOLO SU PRENOTAZIONE E POSTI LIMITATI.

Per info e prenotazioni 3286815399 oppure inviare un messaggio in posta privata alla pagina ufficiale Facebook Taverna Degli Amici.

taverna-degli-amici-brancaleone

Swing d’autore al Nabilah

NABILAH con LA PLAGE DU SWING!
SABATO 20 GIUGNO ORE 21.00 con MATTEO BRANCALEONI 4TET
Una scelta musicale nuova con una rassegna che spazia dal jazz allo swing d’autore: Matteo Brancaleoni, Fabio Concato, Fabrizio Bosso, Julian Oliver Mazzariello, Sarah Jane Morris, Greta Panettieri, Simona De Rosa, Elisabetta Serio. E, dopo l’esibizione dal vivo, un’orchestra arrangerà per voi pezzi vecchi e nuovi del panorama pop rock.

Per gli amanti dello stile informale, il Nabilah quest’anno offre la possibilità, ovunque, ai salotti, ai divani, sui banconi e, perché no, anche sulla spiaggia, di degustare una buona bottiglia di vino, stuzzicando una nuova formula di piatti veloci ideati per tutti i gusti (mare, terra e vegetariani).
Insomma quest’anno potete mangiare e bere un po’ ovunque ed ascoltare buona musica!!!
Al bar, prodotti premium e l’introduzione di una lunga lista di vini al calice.
Ai salotti vino e tapas a scelta. Piatto unico (trilogia) 15 euro.

COME FUNZIONA: non ci sono e non ci saranno liste… niente corridoi all’ingresso ma un’atmosfera rilassante ed accogliente! 

(informazioni evento: 3396931169 // prenotazione cena: 3382327917 // prenotazione tavoli: 3270161252).

Il sito web del Nabilah

Il Sito Facebook del Nabilah

Italian Swing live @ Blue Note Milano

Italian Swing al Blue Note con il ritorno del crooner Matteo Brancaleoni con un omaggio a Lucio Dalla nell’anniversario della sua nascita

Il “crooner italiano” Matteo Brancaleoni torna mercoledì 4 marzo, alle ore 21, sul prestigioso palco del Blue Note di Milano, che dopo più di 20 concerti e 12 SOLD OUT è un po’ come una seconda casa. Stimato da Michael Bublé, Fiorello, Renzo Arbore, Red Ronnie, Jovanotti, Maurizio Costanzo da cinque anni è fra i 10 migliori cantanti jazz italiani nel referendum annuale di Jazzit. Brancaleoni, in uscita fra qualche mese con un nuovo importante progetto discografico, presenterà il suo spettacolo completamente rinnovato, in un mix fra canzoni del songbook americano, da Sinatra a Tony Bennett, e grandi classici del repertorio italiano conosciuti in tutto il mondo con un personale omaggio a Lucio Dalla. Brancaleoni ha all’attivo 6 dischi ed ha venduto oltre 35mila copie in Italia, USA, Canada, Finlandia, Francia, Germania, Spagna e Giappone. Ha calcato il palco del Blue Note per ben venti volte, registrando dodici SOLD OUT. Negli anni ha collaborato con jazzisti del calibro di Franco Cerri, Renato Sellani, Gianni Basso e Fabrizio Bosso. Il suo debutto discografico “Just Smile” e il suo secondo album “Live In Studio” sono stati accolti entusiasticamente dal pubblico e dalla critica nazionale ed internazionale.

Matteo Brancaleoni sarà accompagnato dalla sua Swing Band composta da Nino La Piana (pianoforte ), Roberto Chiriaco (contrabbasso), Gianpaolo Petrini (batteria).

Il costo dei biglietti è di 25 euro (prezzo Advance) e 30 euro (prezzo door). I biglietti possono essere acquistati direttamente al Box Office in Via Borsieri 37 il lunedì dalle 12 alle 19 o dal martedì al sabato dalle 12 alle 22, online su www.bluenotemilano.com o prenotati al numero di telefono 02.69016888.

 

www.matteobrancaleoni.it

E’ Natale con il crooner italiano

E’ uscito l’album “Christmas with you” con le più belle canzoni di Natale da “White Christmas” a “Feliz Navidad”

 LIVE al Gran Teatro Geox di PADOVA il 27 e il 31 dicembre a TORINO per il capodanno insieme a PAOLO BELLI.

 

“CHRISTMAS WITH YOU”, l’anno scorso è stato fra i 5 album album natalizi più venduti su iTunes . Il crooner italiano Matteo Brancaleoni, con un trailer con “testimonial” come Michael Bublé, Jovanotti e Fiorello, anticipa il Natale, arrivando nei negozi di musica con una nuova speciale versione natalizia di “CHRISTMAS WITH YOU”. L’album edito da IRMA RECORDS, contiene alcuni dei più classici brani natalizi tra cui White Christmas, un’intensa versione orchestrale di Have Yourself A Merry Little Christmas, Silent Night, Jingle Bells, la swingante Santa Claus Is Coming To Town, The Christmas Song e Feliz Navidad, oltre alla canzone in italiano, in radio in questi giorni, “Natale Se Vuoi”, scritto con Nerio Poggi, già autore per Mario Biondi.

Il 27 dicembre sarà poi al Pala Geox di Padova per il “Gran Concerto di Natale insieme ad ospiti nazionali ed internazionali e saluterà il 2015 per il Capodanno della Città di Torino in piazza San Carlo, insieme alla Gianpaolo Petrini Big Band, prima dell’altro grande swinger italiano Paolo Belli che concluderà con il suo frizzante concerto il countdown verso il nuovo anno.

 

Il trailer con MICHAEL BUBLE’, FIORELLO e JOVANOTTI di “CHRISTMAS WITH YOU”

 









 

 

Matteo fa una doccia ghiacciata per combattere la SLA

Si dice una “doccia fredda” quando si riceve una notizia inaspettata, in modo particolare una brutta notizia, generalmente riguardante la salute. Una “doccia fredda” che ha già toccato anche 4000 italiani purtroppo malati di Sla (Sclerosi laterale amiotrofica). Da quest’idea di partenza, “la doccia fredda” è nata una gara di solidarietà in tutto il mondo, la ”sfida del secchio d’acqua ghiacciata”, la Ice Bucket Challenge, gara di beneficenza per aiutare la ricerca per combattere la SLA. Negli ultimi giorni, in tutto il mondo, personaggi del mondo della politica, del cinema, dello spettacolo, della musica, della finanza, si sono fatti una doccia d’acqua fredda (ghiacciata) proprio per sensibilizzare su questa grave patologia. Una gara di solidarietà diventata virale sui principali Social Network, a partire Facebook, Twitter e Instagram. La doccia non ha risparmiato nessuno dall’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush, a Lady Gaga, James Franco, Bill Gates, Mark Zuckenberg, Jennifer Lopez, Justin Timberlake, Steven Spielberg, Justin Bieber, William Shatner, David FosterMichael Bublé fino ai nostri VIP italiani Andrea Bocelli, Laura Pausini, Fiorello, Lorenzo Jovanotti, Red Ronnie, Emma Marrone, Nek, Federica Panicucci, Francesco Facchinetti e persino il Premier Matteo Renzi, ha promesso su Twitter, di aderire all’iniziativa entro la giornata di domani. 

La “sfida” consiste, dopo essere stati nominati da qualcuno precedentemente in un video, nel condividere sui Social un filmato dove ci si versa addosso un secchio d’acqua gelata e si nominano altri personaggi che dovranno fare la stessa cosa. Ogni persona che viene citata, oltre al gesto simbolico, è chiamata a versare un offerta sul sito www.asla.org (è possibile contribuire anche con Paypal)  o sul sito italiano www.aisla.it. Le donazioni partono da un minimo di 35 dollari a salire. D’obbligo l’inserimento dell’asta #IceBucketChallenge o #AlsIceBucketChallenge.

La ALS, l’associazione americana che l’ha promossa, comunica di aver raccolto quasi 42 milioni di dollari in donazioni. Una cifra record considerando che lo scorso anno nello stesso periodo (29 luglio-21 agosto) erano stati raccolti 2,1 milioni di dollari. I fondi, spiega l’associazione sul suo sito, sono destinati all’assistenza dei pazienti di Sla e delle loro famiglie.

La sclerosi multipla è una malattia neurodegenerativa demielinizzante, cioè con lesioni a carico del sistema nervoso centrale. Per molti anni è stata considerata una malattia della sostanza bianca del sistema nervoso centrale, tuttavia un numero crescente di studi ha dimostrato anche un coinvolgimento della sostanza grigia.
Nella sclerosi multipla si verificano un danno e una perdita di mielina in più aree (da cui il nome «multipla») del sistema nervoso centrale. Queste aree di perdita di mielina (o «demielinizzazione») sono di grandezza variabile e prendono il nome di placche. L’incidenza è di circa 1 – 3 casi ogni 100.000 abitanti all’anno. 

Nominato dal  pianista e compositore DeLord (a sua volta nominato da Red Ronnie) in questa azione di sensibilizzazione e beneficenza per la sclerosi laterale amiotrofica (Sla), il Crooner Italiano Matteo Brancaleoni ha  realizzato il suo video del #IceBucketChallenge nominando a sua volta Valerio Staffelli, Gianluca Ginoble (del gruppo “Il Volo“) Virginio Simonelli, Renzo Rubino, Malika Ayane, Noemi, ed i giornalisti Vincenzo Mollica (Tg1), Luca Dondoni (La Stampa) e Fabrizio Basso (SKY, Secolo XIX). Risponderanno tutti alla nomination di solidarietà?

Qui il filmato della doccia fredda. 









Matteo Brancaleoni live nelle Marche a Ferragosto

SHADA di Civitanova Marche, il cartellone ESTATE 2014 il venerdì dei big della musica da Patty Pravo ad Ornella Vanoni, da Peppino di Capri ai Ricchi e Poveri e per concludere Gino Paoli. Neanche il Festival di Sanremo aveva osato tanto!

Seconda stagione in riva al mare Adriatico sulla spiaggia di Civitanova Marche, nel cuore della regione Marche. Ancora una volta il venerdì diventerà un forte polo di attrazione per appuntamenti unici e grande valore artistico, rivolti ad una platea over trenta. “Due eventi internazionazionali di grosso impatto per partire” spiega Aldo Ascani, direttore artististico del prestigioso Shada Beach Club ” e a partire dal 13 giugno 2014 seconda edizione “Legati ad un granello di sabbia” con un cartellone di big della musica leggera italiana da antologia”. La partenza è stata affidata ad un’icona planetaria della tv mondiale Kelly Lang, la Brooke Logan Di Beautiful ed a seguire la settimana successiva 6 giugno con una delle voci più belle della musica pop degli anni passati, l’inglese Paul Young. Poi come detto dal 13 giugno una parata di stelle italiane di valore assoluto dalle regine Ornella Vanoni, Patty Pravo ed Anna Oxa al ritorno, praticamente esclusivo dei Ricchi e Poveri. E poi ancora leggende viventi come Peppino di Capri, Umberto Tozzi, Gino Paoli, Jerry Calà e la nota di Ferragosto l’italian swing band del crooner italiano per eccellenza Matteo Brancaleoni.

Info e Biglietti: SHADA BEACH CLUB

Matteo_Brancaleoni

Michael Bublé introduce l’ Italian swing crooner Matteo Brancaleoni

“Ladies and Gentlemen… Matteo Brancaleoni !” così Michael Bublé in un video selfie introduce il crooner italiano suo “collega di swing “. Un segno di profonda stima ed amicizia fra i due artisti. Oltre a Bublé a presentarlo niente meno che Fiorello, Jovanotti, Maurizio Costanzo e Red Ronnie. Testimonials eccellenti per Brancaleoni e la sua ” Italian Swing Band ” in un filmato di lancio del suo tour che in meno di 2 minuti condensano chi è “l’alfiere dello swing italiano (cit. “Il giorno”). Un tour che toccherà diversi paesi europei fino ad arrivare anche in Turchia. I complimenti per lui si sprecano:  “Forse l’unico vero crooner italiano” (Marco Mangiarotti su QN) o “La nuova stella dello swing italiano” (cit All Music), “Il crooner nazionale” (La Stampa) . Certo è che negli ultimi anni, parlare di “crooner”, almeno in Italia, è sinonimo di Matteo Brancaleoni.  Il filmato oltre a mostrare immagini  di concerti “sold out” al Blue Note di Milano e apparizioni televisive dalla Televisione Svizzera a Raiuno fino alla più recente al Roxy Bar, snocciola anche i numeri “del fenomeno dello swing italiano” (cit “Il Giornale”): oltre 30 mila album venduti (di questi tempi!) , 918 posizionamenti nelle iTunes Chart di Italia, Germania, Finlandia, Spagna, Francia, Giappone, oltre 500 concerti all’attivo, primo nella iTunes Chart con il disco Live in Studio, 3 volte nella Top 5 di iTunes con tre dischi diversi. Fra le collaborazioni più prestigiose di Matteo Brancaleoni ricordiamo Franco Cerri, Renato Sellani, Gianni Basso, Stefano Bollani, Fabrizio Bosso, Massimo Moriconi, Stefano Bagnoli. Brancaleoni sulla scena musicale dal 2006 ha pubblicato 4 album ed un doppio CD e DVD. Per dirla alla Bublé “Ladies and Gentlemen…” che lo swing  sia servito! Pardon! Il crooner!

Il video trailer ” Italian Swing Band The Italian Crooner Matteo Brancaleoni”









Alcune foto di Matteo Brancaleoni durante i suoi concerti

matteo_brancaleoni_italian_swing_band_crooner_7

Matteo_brancaleoni_italian_swing_band_crooner_Blue_Note_Palco_06

matteo-brancaleoni-blue-note-milano

matteo_brancaleoni_swing_italian_crooner