fbpx

Frank Sinatra: Una Voce, Una Leggenda

Frank Sinatra Una Voce Una Leggenda

La vita di Frank Sinatra come non l’avete mai sentita, raccontata in uno spettacolo unico fra teatro e concerto. Venerdì 24 Novembre, ore 21, al Teatro della Concordia di Venaria Reale, il crooner italiano per eccellenza, Matteo Brancaleoni, omaggerà The Voice con un nuovo suggestivo show, accompagnato dall’Italian Swing Band. La storia di Sinatra dagli inizi, gli amori, le luci e le ombre della sua carriera e, naturalmente, le sue canzoni più famose da I’ve Got You Under My Skin, Fly Me To The Moon, Night and Day, Strangers In The Night, New York New York fino al suo marchio di fabbrica, My Way. Uno spettacolo da vedere ed ascoltare.

Nato nel 1915 da una famiglia d’immigrati italiani in un sobborgo di New York, Hoboken, Franci Albert Sinatra diventa uno degli artisti più celebrati e influenti del XXesimo secolo.  Una vera leggenda americana.

Gino Latino DjSet OpeningAct

VENERDI’ 24 NOVEMBRE 2017 H. 21,00
TEATRO DELLA CONCORDIA – VENARIA REALE (TO)

MATTEO BRANCALEONI in FRANK SINATRA , UNA VOCE. UNA LEGGENDA.

Matteo Brancaleoni voce, narratore

Nino La Piana : Pianoforte

Gianpaolo Petrini : Batteria

Roberto Chiriaco : Basso e Contrabbasso

Fabrizio Veglia : Chitarre

Simone Garino : Sax e Clarinetto

Stefano Cocon : Tromba

Elia Zortea : Trombone

Produzione : Agenzia D’Herin Records

Prezzi Biglietti:

Intero – €15,00 + diritti di prevendita

Ridotto – €13,00

PREVENDITE AUTORIZZATE:

Vivaticket – www.vivaticket.it

TicketOne – www.ticketone.it

Teatro Concordia – C.so Puccini
Tel 011 4241124

http://www.teatrodellaconcordia.it/index.php?option=com_content&view=article&id=279&Itemid=253

Made In Italy esce su VINILE!

La classe non è acqua…è vinile!
Il nuovo disco in edizione vintage su vinile a 33 giri!

“You’ve Got or You Haven’t Got STYLE” cantava un celebre brano cantato da Frank Sinatra, “Lo STILE ce l’hai o non ce l’hai”. E per chi conosce Matteo Brancaleoni sa bene che per lui è sempre una questione di STILE. Ecco quindi uscire il suo ultimo disco “Made In Italy” in un’elegante e preziosa edizione su vinile a 33 giri. Per i classici non tramontano mai. “Made in Italy” (già 5000 copie fisiche vendute su CD, e arrivato primo nella classifica jazz di iTunes) raccoglie grandi canzoni italiane e vede come duetti straordinari e ospiti eccellenti con personaggi del calibro di Rosario Fiorello, Renzo Arbore, Fabrizio Bosso, Melita Toniolo. 12 grandi classici reinterpretati come Volare, Vorrei Che Fosse Amore, Love In Portofino, Senza Fine, L’Italiano in una nuova veste, unica e raffinata. Ad arricchire l’edizione su vinile, due BONUS TRACK. Un “must” da avere per ogni collezionista e per tutti coloro che vogliono dare un tocco di stile ai momenti trascorsi con gli amici in casa propria. Distribuito da Self edito da IRMA RECORDS, è disponibile in tutti i migliori negozi di dischi.

Made In Italy_vinile

retro

bustainterna1

NEW ALBUM TRAILERS with MELITA TONIOLO

In super anteprima due trailer dell’album di prossima uscita del crooner italiano Matteo Brancaleoni, starring la bellissima showgirl Melita Toniolo .

Exclusive trailers of the forthcoming album of the Italian Crooner Matteo Brancaleoni, starring the beautiful showgirl Melita Toniolo.

 

Michael Bublé introduce l’ Italian swing crooner Matteo Brancaleoni

“Ladies and Gentlemen… Matteo Brancaleoni !” così Michael Bublé in un video selfie introduce il crooner italiano suo “collega di swing “. Un segno di profonda stima ed amicizia fra i due artisti. Oltre a Bublé a presentarlo niente meno che Fiorello, Jovanotti, Maurizio Costanzo e Red Ronnie. Testimonials eccellenti per Brancaleoni e la sua ” Italian Swing Band ” in un filmato di lancio del suo tour che in meno di 2 minuti condensano chi è “l’alfiere dello swing italiano (cit. “Il giorno”). Un tour che toccherà diversi paesi europei fino ad arrivare anche in Turchia. I complimenti per lui si sprecano:  “Forse l’unico vero crooner italiano” (Marco Mangiarotti su QN) o “La nuova stella dello swing italiano” (cit All Music), “Il crooner nazionale” (La Stampa) . Certo è che negli ultimi anni, parlare di “crooner”, almeno in Italia, è sinonimo di Matteo Brancaleoni.  Il filmato oltre a mostrare immagini  di concerti “sold out” al Blue Note di Milano e apparizioni televisive dalla Televisione Svizzera a Raiuno fino alla più recente al Roxy Bar, snocciola anche i numeri “del fenomeno dello swing italiano” (cit “Il Giornale”): oltre 30 mila album venduti (di questi tempi!) , 918 posizionamenti nelle iTunes Chart di Italia, Germania, Finlandia, Spagna, Francia, Giappone, oltre 500 concerti all’attivo, primo nella iTunes Chart con il disco Live in Studio, 3 volte nella Top 5 di iTunes con tre dischi diversi. Fra le collaborazioni più prestigiose di Matteo Brancaleoni ricordiamo Franco Cerri, Renato Sellani, Gianni Basso, Stefano Bollani, Fabrizio Bosso, Massimo Moriconi, Stefano Bagnoli. Brancaleoni sulla scena musicale dal 2006 ha pubblicato 4 album ed un doppio CD e DVD. Per dirla alla Bublé “Ladies and Gentlemen…” che lo swing  sia servito! Pardon! Il crooner!

Il video trailer ” Italian Swing Band The Italian Crooner Matteo Brancaleoni”









Alcune foto di Matteo Brancaleoni durante i suoi concerti

matteo_brancaleoni_italian_swing_band_crooner_7

Matteo_brancaleoni_italian_swing_band_crooner_Blue_Note_Palco_06

matteo-brancaleoni-blue-note-milano

matteo_brancaleoni_swing_italian_crooner

 

 

Confindustria – Anima: Italian Swing Band del crooner Matteo Brancaleoni

Grandi festeggiamenti ieri sera, martedì 17 marzo, alla Fiera di Milano Rho per il centenario di AnimaConfindustria. Ospiti internazionali ed un concerto di altissimo profilo con lo swing ed il jazz di quello che è ormai conosciuto per la qualità della sua proposta musicale come l’Italian Crooner Matteo Brancaleoni, alfiere dell’ italian swing , lo swing italiano, accompagnato dalla sua Italian swing band Un repertorio internazionale fra Frank Sinatra e Michael Bublé con grandi classici italiani da Modugno a Jimmy Fontana. Un concerto di grandissima eleganza che ha accompagnato la cena conviviale alla quale sono seguite le presentazioni e le commemorazioni per il centenario della fondazione della federazione. Ospite d’onore il professor Fitoussi che ha parlato della situazione economica mondiale.

Il 14 febbraio 1914 è stata fondata ANIMA, Associazione Nazionale Industria Meccanica Varia e Affine

ANIMA oggi è una Federazione di Associazioni, ognuna leader nel proprio comparto, che rappresentano alcune delle più importanti eccellenze industriali a livello mondiale. La Federazione rappresenta più di 40 miliardi di euro di fatturato di cui il 57% da export ed è composta da circa 1000 aziende associate.

Photo credits: www.yurivazzola.com

matteo-brancaleoni-italian-crooner-confindustriamatteo-brancaleoni-crooner- fiera-milano matteo-brancaleoni-centenario-anima matteo-brancaleoni-centenario-anima-2 matteo-brancaleoni-fiera-milano matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-1 matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-2 matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-3 matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-4 matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-5 matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-6 matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-7 matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-8 matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-9 matteo-brancaleoni-confidustria-anima-fiera-milano-10

 

 

L’ Italian Swing band di Matteo Brancaleoni torna al St. Moritz Jazz Fest

L’ italian swing band di Matteo Brancaleoni torna al St. Moritz Jazz Fest. Dopo il trio dell’eccezionale Anthony Strong altri due straordinari concerti il 7 e l’8 febbraio per il ritorno a St. Moritz dell’ Italian Crooner Matteo Brancaleoni presso l’esclusiva  Miles Davis Lounge del Kulm Hotel. Già ospite della rassegna d’oltralpe l’anno scorso l’ italian swing band ritorna portando lo swing italiano ed internazionale al Festival, con l’atmosfera tipica dei crooner a Las Vegas sulla scia dei grandi maestri a partire da Frank Sinatra. Unico artista italiano presente nel cartellone invernale del Festival Da Jazz di Saint Moritz, Brancaleoni è stato accompagnato dalla sua formidabile italian swing band composto da Nino La Piana (piano), Roberto Chiriaco (contrabbasso) e Gianpaolo Petrini (batteria). Il crooner italiano ancora una volta ha saputo affascinare, intrattenere divertire il pubblico straniero proveniente da Germania, Canada ed Emirati Arabi. Un bellissimo ed incalzante repertorio che spazia da grandi swing classici americani dei crooners come Frank Sinatra e Michael Bublé, alcune canzoni brasiliane come “Eu Sei Que Vou Te Amar” fino ad arrivare ad intramontabili canzoni italiane conosciute in tutto il mondo come “Volare”, “Il Mondo”, Quando Quando Quando. Nella scaletta anche un omaggio al cantautore italiano  Jovanotti: Brancaleoni con l’ Italian Swing Band esegue “Una Storia d’amore” in un mash up dall’atmosfera intensa  con il celebre standard portato al successo da Nat King Cole “Nature Boy”. Straordinario. Al crooner italiano e all’ Italian Swing Band diciamo “arrivederci a presto”.

(fonte: stmg 10.2.2014)

 

matteo-brancaleoni-swing-st-moritz-1 matteo-brancaleoni-swing-st-moritz-2 matteo-brancaleoni-swing-st-moritz-3 matteo-brancaleoni-swing-st-moritz-4 matteo-brancaleoni-swing-st-moritz-5 matteo-brancaleoni-swing-st-moritz-7 matteo-brancaleoni-swing-st-moritz-6

Capodanno al Casino di Venezia con lo swing dell’ Italian Crooner Matteo Brancaleoni

Un Capodanno incredibile ti attende al Casinò di Venezia con il grande swing del crooner italiano Matteo Brancaleoni accompagnato dal suo quartetto. Un esclusivo concerto raffinato ed elegante presso la sede del Casino a Palazzo Ca Vendramini Calergi che renderà ancora più speciale l’arrivo del nuovo anno fra intramontabili canzoni rese celebri da Frank Sinatra e Michael Bublé. Ma prima, una deliziosa cena veneta cucinata dallo chef dell’Hotel Principe, con prelibati manicaretti. L’emozione di salutare il 2013 nellacittà più bella del mondo.

casino_venezia italian-crooner-blue-note-matteo-brancaleoni-2

 

Italian Swing al Roxy Bar. Matteo Brancaleoni ospite di Red Ronnie

Italian Swing al Roxy Bar. l’ Italian Crooner Matteo Brancaleoni domenica 15 dicembre sarà fra gli ospiti del Roxy Bar di Red Ronnie. In diretta da Bologna a partire dalle ore 20,30, potrete seguire la trasmissione direttamente dal vostro computer su www.roxybar.tv  o scaricando la App gratuita per iPhone. Matteo sarà accompagnato da Massimo Celsi (piano), Roberto Chiriaco (basso), Giuliano Scarso (batteria). Matteo presenterà il suo nuovo disco “Christmas with you” ed il suo singolo “Natale se vuoi”

Red-Ronnie

Fiorello dall’ “Edicola Fiore” lancia secondo in classifica Brancaleoni

Che Fiorello abbia una passione personale per lo swing e per i “crooner” è noto, ma l’entusiasmo e l’energia con cui ha presentato venerdì all’Edicola Fiore (in onda anche su Radio2 Rai) “Christmas With You” il disco di Natale del crooner italiano Matteo Brancaleoni è  qualcosa che non si può chiamare “promozione” ma una dimostrazione sincera di stima ed amicizia dello showman siciliano verso un artista più giovane.

Un vero “mega spot” quello fatto da Fiorello, venerdì mattina, all’amico Matteo Brancaleoni, culminato in una contagiosa festa fra tutti gli amici dell’Edicola in un’improvvisata versione di “Feliz Navidad” brano di Josè Feliciano. 

Ma non solo Fiorello, il giorno seguente ha ancora parlato del disco dal suo account ufficiale di Twitter (@Fiorello):

“Questa mattina ho ascoltato tutto il CD DI Matteo Brancaleoni (@mattbranca) ! Complimentissimi! Ben suonato ,ben cantato ,ben arrangiato,( personale parere)”, è quello che ha cinguettato il popolarissimo showman siciliano.

tweet_fiorello

 

Con una presentazione così speciale “Christmas With You” uscito proprio venerdì, è immediatamente schizzato al 2 posto nella classifica Top Jazz dei downloads di iTunes, subito dietro al disco di Mario Biondi “Mario Christmas”. Anche due brani si sono piazzati in classifica 12esimo l’inedito “Natale Se Vuoi” e 18esimo “Have Yourself A Merry Little Christmas”. Nella classifica generale il disco è arrivato fino a toccare l’ottavo posto!

TOP JAZZ ITUNES VENERDI’ 6 dicembre 2013

TopJAZZ-iTunes-Venerdi-6-dic

Fiorello e Brancaleoni, entrambi legati dall’amicizia comune con Michael Bublè, si conoscono dal 2007,  quando Rosario insieme a Marco Baldini dai microfoni di “Viva Radio2” presentarono il suo disco di debutto con il gotha del jazz italiano (Franco Cerri, Renato Sellani, Fabrizio Bosso, Gianni Basso per citarne alcuni).

Fiorello e Matteo Brancaleoni (foto di Susy Vianello)

Fiorello e Matteo Brancaleoni (foto di Susy Vianello)

“CHRISTMAS WITH YOU”  edito da IRMA RECORDS, contiene alcuni dei più classici brani natalizi tra cui White Christmas, un’intensa versione orchestrale di Have Yourself A Merry Little Christmas, Silent Night, Jingle Bells, la swingante Santa Claus Is Coming To Town, The Christmas Song e Feliz Navidad di Josè Feliciano, oltre alla canzone inedita in italiano, in rotazione radiofonica in questi giorni,“Natale Se Vuoi”, scritto insieme a Nerio “Papik” Poggi, già autore di Mario Biondi.

Il videoclip del brano “Natale Se Vuoi”, è stato ideato e montato dallo stesso Matteo ed ha fra i protagonisti gli ospiti e gli operatori della Comunità Terapeutica del Dipartimento di Salute Mentale della ASL CN 1 “I GIRASOLI” di Cussanio (Fossano, provincia di Cuneo).

Apprezzato anche Renzo Arbore, Maurizio Costanzo, Valerio Staffelli, Platinette per citarne alcuni, Matteo Brancaleoni è al suo quarto album. Ha venduto finora più di 30mila copia  in Italia, USA, Canada, Francia, Spagna, Germania, Finlandia e Giappone e diversi suoi brani hanno raggiunto i vertici delle Top 10 degli scaricamenti digitali.

“CHRISTMAS WITH YOU” è disponibile in tutti i migliori Digital Store da iTunes ad Amazon

Christmas With You

Christmas With You

Qui tutti i video dell’intervento di Brancaleoni a Edicola Fiore

























 

 

 

Il 6 dicembre esce “Christmas With You”

Il 6 dicembre esce “CHRISTMAS WITH YOU”  il nuovo album del crooner  MATTEO BRANCALEONI. Il disco edito da IRMA RECORDS sarà esclusivamente disponibile in versione digitale ovunque su tutti i migliori Digital Store e sulle piattaforme streaming (Spotify, Deezer…)

“CHRISTMAS WITH YOU” contiene alcuni dei più classici brani natalizi tra cui White Christmas, un’intensa versione orchestrale di Have Yourself A Merry Little Christmas, Silent Night, Jingle Bells, la swingante Santa Claus Is Coming To Town, The Christmas Song e Feliz Navidad  di Josè Feliciano, oltre alla canzone inedita in italiano, in rotazione radiofonica in questi giorni,“Natale Se Vuoi”, scritto insieme a Nerio “Papik” Poggi, già autore di Mario Biondi,

 “Avevo nel cassetto diverse registrazioni di questi brani effettuate con diverse formazioni dal quintetto alla grande orchestra, mi sono deciso a pubblicarli, proprio come un mio regalo di Natale agli amici e alle tante persone che mi seguono e mi dimostrano il loro affetto seguendomi”.

Il singolo “Natale Se Vuoi” è una dolce canzone di Natale che punta la sua attenzione sull’importanza, aldilà dei regali spesso superflui, di essere circondati dall’affetto delle persone che più amiamo, “un semplice noi” per citare il testo della canzone.

l videoclip del brano “Natale Se Vuoi”, è stato ideato e montato dallo stesso Matteo ed ha fra i protagonisti gli ospiti e gli operatori della Comunità Terapeutica del Dipartimento di Salute Mentale della ASL CN 1 “I GIRASOLI” di Cussanio (Fossano, provincia di Cuneo).

“E’ da qualche anno – dice Matteo – che durante le feste, avendo degli amici fra gli operatori del centro, mi trovo a condividere qualche ora di musica ed allegria con gli ospiti della comunità, e tutte le volte torno a casa rigenerato per quello che queste persone mi ricordano: donarsi e stare insieme, il vero significato del Natale”

“Mentre scrivevo il testo della canzone, mi è tornata in mente una filastrocca per bambini di Roberto Piumini che concludeva con la frase: dei soliti regali non voglio niente per Natale voglio la gente. Ecco questo è quello che auguro a tutti, essere circondati dall’affetto delle persone che amiamo. E’ la cosa più importante.”

“Odio Ferragosto, Pasquetta e quasi tutte le feste comandate, ma Natale per me è da sempre la festa con la F maiuscola. Lo è sin da quando avevo 5 anni quando mio padre mi regalò in vinile il mio primo disco in assoluto: “White Christmas” di Bing Crosby.  Natale per me è la magia della riscoperta di sé stessi e degli altri”