fbpx

Inizio tour con SOLD OUT al BLUE NOTE e incontro con Michael Bublè per Matteo Brancaleoni

Blue Note

Ce l’ha fatta anche questa volta. Il crooner italiano del momento, Matteo Brancaleoni incassa il suo ottavo SOLD OUT al Blue Note di Milano per il concerto di domani, giovedì 11 aprile 2013. I più importanti giornalisti e critici musicali italiani da Luca Dondoni a Marco Mangiarotti non hanno dubbi nel definirlo “forse il vero e unico crooner italiano” (QN, 31/12/2012). E il suo New Life Tour si apre così con il tutto esaurito.

Le prossime date confermate sono:

TORINO (18 aprile, TORINO JAZZ CLUB) come anteprima del Torino Jazz Festival 2013
BOLOGNA (30 aprile, BRAVO CAFFE’) fra i concerti italiani segnalati per l’International Jazz Day
CEVA (17 maggio, Teatro MARENCO)

Una primavera iniziata nel migliore dei modi per Brancaleoni che oltre alle tappe del Tour in questi giorni incontrerà a Roma anche l’amico e, se così lo si può chiamare, “collega maggiore” Michael Bublè, in Italia in questi giorni per promuovere il suo nuovo album “To Be Loved”.

Il suo ultimo disco “New Life” è uscito da pochi giorni in Giappone ed è già fra i consigliati della Tower Records a Tokyo e sta girando nelle principali radio nipponiche.  Reduce dalla sua esibizione live sulla prima rete della TV Svizzera e dal decennale del Blue Note Milano insieme ad artisti quali Nick The Nightfly, Amalia Grè, Luca Jurman, Antonio Faraò e Giovanni Falzone, poche settimane fa.

Stimato da personaggi come Renzo Arbore, Maurizio Costanzo e Michael Bublé con il quale ha duettato dal vivo a Roma nel 2007, Fiorello l’ha lanciato recentemente dalla sua @EdicolaFiore. Ospite di importanti trasmissioni televisive italiane, Valerio Staffelli, volto noto di “Striscia la notizia”, su Twitter ha commentato “Matteo Brancaleoni? E’ la mia colonna sonora”. Il primo singolo “Copacabana” ha girato tutte le principali radio italiane.

Il suo ultimo disco “New Life” è arrivato al secondo posto delle Italian Jazz Chart su iTunes il giorno stesso dell’uscita. Alcuni brani del disco sono entrati anche nella Top50 in Francia, Germania e Giappone. La critica e il pubblico lo hanno promosso.  E’ ormai ritenuto uno dei più importanti interpreti italiani del songbook americano è da tre anni fra i dieci migliori cantanti jazz italiani del “JazzIt Awards” con ha alle spalle collaborazioni con alcuni dei più grandi jazzisti italiani: Franco Cerri, Renato Sellani, Gianni Basso e Fabrizio Bosso per citarne alcuni. Negli anni ha collezionato con i suoi primi dischi oltre 25mila copie vendute in Italia, USA, Canada e Giappone, ed è entrato con i suoi brani per ben 918 volte nelle Music Chart di iTunes in Italia, Francia, Germania e Giappone.

Nel Nuovo Tour Matteo Brancaleoni, senza dimenticare il grande repertorio dei grandi crooner come Frank Sinatra, Dean Martin e Tony Bennett, presenterà la sua ultima uscita discografica “New Life” che miscela in maniera equilibrata brani inediti e grandi classici riarrangiati e interpretati sempre in chiave originale. Con risultati spesso sorprendenti, come nella versione swing del successo di Lady Gaga “Bad Romance”, o il successo sanremese di Riccardo Del Turco (1968) “Cosa Hai Messo Nel Caffè” in versione bossa nova. Brancaleoni sarà accompagnato dal suo trio composto da: Nino La Piana (pianoforte), Roberto Chiriaco (basso) e Gianpaolo Petrini (drums)

No Comments

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.