fbpx

Il 6 dicembre esce “Christmas With You”

Il 6 dicembre esce “CHRISTMAS WITH YOU”  il nuovo album del crooner  MATTEO BRANCALEONI. Il disco edito da IRMA RECORDS sarà esclusivamente disponibile in versione digitale ovunque su tutti i migliori Digital Store e sulle piattaforme streaming (Spotify, Deezer…)

“CHRISTMAS WITH YOU” contiene alcuni dei più classici brani natalizi tra cui White Christmas, un’intensa versione orchestrale di Have Yourself A Merry Little Christmas, Silent Night, Jingle Bells, la swingante Santa Claus Is Coming To Town, The Christmas Song e Feliz Navidad  di Josè Feliciano, oltre alla canzone inedita in italiano, in rotazione radiofonica in questi giorni,“Natale Se Vuoi”, scritto insieme a Nerio “Papik” Poggi, già autore di Mario Biondi,

 “Avevo nel cassetto diverse registrazioni di questi brani effettuate con diverse formazioni dal quintetto alla grande orchestra, mi sono deciso a pubblicarli, proprio come un mio regalo di Natale agli amici e alle tante persone che mi seguono e mi dimostrano il loro affetto seguendomi”.

Il singolo “Natale Se Vuoi” è una dolce canzone di Natale che punta la sua attenzione sull’importanza, aldilà dei regali spesso superflui, di essere circondati dall’affetto delle persone che più amiamo, “un semplice noi” per citare il testo della canzone.

l videoclip del brano “Natale Se Vuoi”, è stato ideato e montato dallo stesso Matteo ed ha fra i protagonisti gli ospiti e gli operatori della Comunità Terapeutica del Dipartimento di Salute Mentale della ASL CN 1 “I GIRASOLI” di Cussanio (Fossano, provincia di Cuneo).

“E’ da qualche anno – dice Matteo – che durante le feste, avendo degli amici fra gli operatori del centro, mi trovo a condividere qualche ora di musica ed allegria con gli ospiti della comunità, e tutte le volte torno a casa rigenerato per quello che queste persone mi ricordano: donarsi e stare insieme, il vero significato del Natale”

“Mentre scrivevo il testo della canzone, mi è tornata in mente una filastrocca per bambini di Roberto Piumini che concludeva con la frase: dei soliti regali non voglio niente per Natale voglio la gente. Ecco questo è quello che auguro a tutti, essere circondati dall’affetto delle persone che amiamo. E’ la cosa più importante.”

“Odio Ferragosto, Pasquetta e quasi tutte le feste comandate, ma Natale per me è da sempre la festa con la F maiuscola. Lo è sin da quando avevo 5 anni quando mio padre mi regalò in vinile il mio primo disco in assoluto: “White Christmas” di Bing Crosby.  Natale per me è la magia della riscoperta di sé stessi e degli altri”

Inizio tour con SOLD OUT al BLUE NOTE e incontro con Michael Bublè per Matteo Brancaleoni

Blue Note

Ce l’ha fatta anche questa volta. Il crooner italiano del momento, Matteo Brancaleoni incassa il suo ottavo SOLD OUT al Blue Note di Milano per il concerto di domani, giovedì 11 aprile 2013. I più importanti giornalisti e critici musicali italiani da Luca Dondoni a Marco Mangiarotti non hanno dubbi nel definirlo “forse il vero e unico crooner italiano” (QN, 31/12/2012). E il suo New Life Tour si apre così con il tutto esaurito.

Le prossime date confermate sono:

TORINO (18 aprile, TORINO JAZZ CLUB) come anteprima del Torino Jazz Festival 2013
BOLOGNA (30 aprile, BRAVO CAFFE’) fra i concerti italiani segnalati per l’International Jazz Day
CEVA (17 maggio, Teatro MARENCO)

Una primavera iniziata nel migliore dei modi per Brancaleoni che oltre alle tappe del Tour in questi giorni incontrerà a Roma anche l’amico e, se così lo si può chiamare, “collega maggiore” Michael Bublè, in Italia in questi giorni per promuovere il suo nuovo album “To Be Loved”.

Il suo ultimo disco “New Life” è uscito da pochi giorni in Giappone ed è già fra i consigliati della Tower Records a Tokyo e sta girando nelle principali radio nipponiche.  Reduce dalla sua esibizione live sulla prima rete della TV Svizzera e dal decennale del Blue Note Milano insieme ad artisti quali Nick The Nightfly, Amalia Grè, Luca Jurman, Antonio Faraò e Giovanni Falzone, poche settimane fa.

Stimato da personaggi come Renzo Arbore, Maurizio Costanzo e Michael Bublé con il quale ha duettato dal vivo a Roma nel 2007, Fiorello l’ha lanciato recentemente dalla sua @EdicolaFiore. Ospite di importanti trasmissioni televisive italiane, Valerio Staffelli, volto noto di “Striscia la notizia”, su Twitter ha commentato “Matteo Brancaleoni? E’ la mia colonna sonora”. Il primo singolo “Copacabana” ha girato tutte le principali radio italiane.

Il suo ultimo disco “New Life” è arrivato al secondo posto delle Italian Jazz Chart su iTunes il giorno stesso dell’uscita. Alcuni brani del disco sono entrati anche nella Top50 in Francia, Germania e Giappone. La critica e il pubblico lo hanno promosso.  E’ ormai ritenuto uno dei più importanti interpreti italiani del songbook americano è da tre anni fra i dieci migliori cantanti jazz italiani del “JazzIt Awards” con ha alle spalle collaborazioni con alcuni dei più grandi jazzisti italiani: Franco Cerri, Renato Sellani, Gianni Basso e Fabrizio Bosso per citarne alcuni. Negli anni ha collezionato con i suoi primi dischi oltre 25mila copie vendute in Italia, USA, Canada e Giappone, ed è entrato con i suoi brani per ben 918 volte nelle Music Chart di iTunes in Italia, Francia, Germania e Giappone.

Nel Nuovo Tour Matteo Brancaleoni, senza dimenticare il grande repertorio dei grandi crooner come Frank Sinatra, Dean Martin e Tony Bennett, presenterà la sua ultima uscita discografica “New Life” che miscela in maniera equilibrata brani inediti e grandi classici riarrangiati e interpretati sempre in chiave originale. Con risultati spesso sorprendenti, come nella versione swing del successo di Lady Gaga “Bad Romance”, o il successo sanremese di Riccardo Del Turco (1968) “Cosa Hai Messo Nel Caffè” in versione bossa nova. Brancaleoni sarà accompagnato dal suo trio composto da: Nino La Piana (pianoforte), Roberto Chiriaco (basso) e Gianpaolo Petrini (drums)

Copacabana: il video in anteprima su Radio Montecarlo TV

RMC

Il video ufficiale di Copacabana di Matteo, è da oggi in anteprima sugli schermi di Radio Montecarlo TV.

Potete vedere il video cliccandoci sopra dalla vetrina “In PRIMO PIANO” dal sito On Demand di Radio Montecarlo TV  cliccando qui.

Il videoclip anticipa l’imminente nuova uscita del nuovo disco di Matteo Brancaleoni, “New Life”, disponibile dal 16 ottobre.

“Sul set si è respirato un clima unico – racconta Matteo – ci siamo divertiti tantissimo fra tutti, tecnici, ballerini, operatori, le risate quel giorno non sono certo mancate. Vestirmi ed interpretare quattro personaggi diversi: me stesso, Lola, Tony e Rico, è stato qualcosa di esilarante. Credo che vedendo il video anche gli spettatori possano respirare quell’aria spensierata, di freschezza che abbiamo respirato noi durante la lavorazione.”

“Abbiamo volutamente mettere la mani sul soggetto e stravolgerlo rispetto alla storia raccontata nel testo della canzone, che è alquanto drammatica, cercando un’idea semplice che divertisse lo spettatore e meglio si abbinasse alla carica positiva che la melodia, l’energia, il ritmo che il brano comunica.”

Il video, diretto da Luca Zerbini, con la direzione alla fotografia di Dario Corno, è stato realizzato da Uninventiva. Le coreografie sono di Riccardo Genovese.

“Luca è un amico da tanti anni, è quando gli ho proposto l’idea ha subito aderito con entusiasmo – prosegue Matteo – più che aderito ha sposato il progetto affiancandomi persone che hanno creduto sin dall’inizio al progetto e vi hanno partecipato al massimo delle loro capacità e con grande passione. Di questo gliene sono infinitamente grato.”

“Un grande grazie va anche all’Azienda Vinicola Tenuta Carretta, nella persona di Franco Miroglio, che ha sostenuto la produzione con il “product placement” di uno dei prodotti punta di diamante della famosa cantina piemontese: il Roero Arneis “Cayega”