fbpx

Inizio tour con SOLD OUT al BLUE NOTE e incontro con Michael Bublè per Matteo Brancaleoni

Blue Note

Ce l’ha fatta anche questa volta. Il crooner italiano del momento, Matteo Brancaleoni incassa il suo ottavo SOLD OUT al Blue Note di Milano per il concerto di domani, giovedì 11 aprile 2013. I più importanti giornalisti e critici musicali italiani da Luca Dondoni a Marco Mangiarotti non hanno dubbi nel definirlo “forse il vero e unico crooner italiano” (QN, 31/12/2012). E il suo New Life Tour si apre così con il tutto esaurito.

Le prossime date confermate sono:

TORINO (18 aprile, TORINO JAZZ CLUB) come anteprima del Torino Jazz Festival 2013
BOLOGNA (30 aprile, BRAVO CAFFE’) fra i concerti italiani segnalati per l’International Jazz Day
CEVA (17 maggio, Teatro MARENCO)

Una primavera iniziata nel migliore dei modi per Brancaleoni che oltre alle tappe del Tour in questi giorni incontrerà a Roma anche l’amico e, se così lo si può chiamare, “collega maggiore” Michael Bublè, in Italia in questi giorni per promuovere il suo nuovo album “To Be Loved”.

Il suo ultimo disco “New Life” è uscito da pochi giorni in Giappone ed è già fra i consigliati della Tower Records a Tokyo e sta girando nelle principali radio nipponiche.  Reduce dalla sua esibizione live sulla prima rete della TV Svizzera e dal decennale del Blue Note Milano insieme ad artisti quali Nick The Nightfly, Amalia Grè, Luca Jurman, Antonio Faraò e Giovanni Falzone, poche settimane fa.

Stimato da personaggi come Renzo Arbore, Maurizio Costanzo e Michael Bublé con il quale ha duettato dal vivo a Roma nel 2007, Fiorello l’ha lanciato recentemente dalla sua @EdicolaFiore. Ospite di importanti trasmissioni televisive italiane, Valerio Staffelli, volto noto di “Striscia la notizia”, su Twitter ha commentato “Matteo Brancaleoni? E’ la mia colonna sonora”. Il primo singolo “Copacabana” ha girato tutte le principali radio italiane.

Il suo ultimo disco “New Life” è arrivato al secondo posto delle Italian Jazz Chart su iTunes il giorno stesso dell’uscita. Alcuni brani del disco sono entrati anche nella Top50 in Francia, Germania e Giappone. La critica e il pubblico lo hanno promosso.  E’ ormai ritenuto uno dei più importanti interpreti italiani del songbook americano è da tre anni fra i dieci migliori cantanti jazz italiani del “JazzIt Awards” con ha alle spalle collaborazioni con alcuni dei più grandi jazzisti italiani: Franco Cerri, Renato Sellani, Gianni Basso e Fabrizio Bosso per citarne alcuni. Negli anni ha collezionato con i suoi primi dischi oltre 25mila copie vendute in Italia, USA, Canada e Giappone, ed è entrato con i suoi brani per ben 918 volte nelle Music Chart di iTunes in Italia, Francia, Germania e Giappone.

Nel Nuovo Tour Matteo Brancaleoni, senza dimenticare il grande repertorio dei grandi crooner come Frank Sinatra, Dean Martin e Tony Bennett, presenterà la sua ultima uscita discografica “New Life” che miscela in maniera equilibrata brani inediti e grandi classici riarrangiati e interpretati sempre in chiave originale. Con risultati spesso sorprendenti, come nella versione swing del successo di Lady Gaga “Bad Romance”, o il successo sanremese di Riccardo Del Turco (1968) “Cosa Hai Messo Nel Caffè” in versione bossa nova. Brancaleoni sarà accompagnato dal suo trio composto da: Nino La Piana (pianoforte), Roberto Chiriaco (basso) e Gianpaolo Petrini (drums)

Matteo Brancaleoni ospite al Blue Note 10th Anniversay

festa-bn-small

Matteo Brancaleoni sarà fra gli ospiti di Nick The Nightfly e del suo quintetto per il decimo anniversario del Blue Note.

A Marzo BLUE NOTE MILANO compie 10 anni!

Invitiamo tutti a festeggiare con noi Domenica 17 Marzo,  con un doppio concerto gratuito del Nick the Nightfly Quintet con la partecipazione di ospiti speciali!

Dalla sua apertura, il 19 marzo 2003, il Blue Note ha realizzato oltre 350 spettacoli all’anno con sei giorni di apertura a settimana da settembre a maggio, un’offerta di musica dal vivo unica nel panorama italiano, ed ha ospitato alcuni tra i più grandi jazzisti del mondo, a partire da Chick Corea che si è esibito anche nella prima settimana di apertura del 2003, per continuare con Stefano Bollani, Dee Dee Bridgewater, Billy Cobham, Paolo Fresu, Al Di Meola, Ahmad Jamal, Manhattan Transfer, Wynton Marsalis, Brad Mehldau, Marcus Miller, Enrico Rava, Joshua Redman, John Scofield, McCoy Tyner, Chucho Valdes. A fianco a questi, spettacoli di grandi artisti italiani ed internazionali come The Blues Brothers, Eugenio Finardi, Pino Daniele, Malika Ayane, Incognito, Raphael Gualazzi, Maceo Parker, Antonella Ruggiero, Ornella Vanoni e The Angels in Harlem Gospel Choir e Level 42.

Per l’occasione il nostro Chef ha studiato un menu dedicato e il nostro Barman presenteràcocktail inediti, per brindare tutti insieme a dieci anni di concerti, musica e atmosfera targata Blue Note Milano.

Sono perte le prenotazioni per lo spettacolo delle ore 21.00 e per quello delle ore 23.00.

I due spettacoli sono già SOLD OUT!

“Sanremo Cafè” di Matteo Brancaleoni: un piccolo successo del Web

9072 minuti guardati, 8445 singole visualizzazioni in 4 giorni, più di 4 ore di filmati, 87 filmati.

Questi i numeri di “Sanremo Cafè”. L’esperimento è riuscito.

m_4671948c92 Matteo Brancaleoni dal Festival “apre” Sanremo Cafè sul Web

Il “Social Format” “Sanremo Cafè” pensato dal crooner Matteo Brancaleoni nell’inedita veste di inviato direttamente dalla Città dei Fiori è stato, come un chicco di caffè, un piccolo successo del Web.

Lanciato direttamente ed unicamente sul web, senza alcuna piattaforma mediatica di base, ma solo attraverso la condivisione e la visualizzazione dei singoli utenti ha decretato l’ottima riuscita dell’esperimento.

Amplificati e condivisi da centinaia di utenti sui loro profili, il tam tam di “Sanremo Cafè” è passato anche su Radio 103, Radio Grp, Radio Kiss Kiss, Radio TRS, SanremoNews, SanremoBlog, in TV su Raiuno ad Unomattina e sul quotidiano “La Stampa”. 

“Sanremo Cafè” è strutturato in brevi filmati, “chicchi di Festival (come i chicchi di caffè piccoli ma dal gusto intenso) catturati con uno smartphone, editate velocemente con un’applicazione per cellulari, ed immediatamente messo in rete su You Tube, poi Twitter e Facebook, (sull’account Twitter @mattbranca @VelvetMusicita e sul sito di VelvetMusic.it) come si fosse in diretta, con un pò di ritardo in differita.

Gli utenti hanno così seguito i protagonisti del festival, gli addetti ai lavori, i giornalisti, ora dopo ora, giorno dopo giorno, riuscendo a cogliere sfumature e chicche dell’evento POP musicale più importante per il nostro paese: il Festival di Sanremo.

Fra i filmati più curiosi, i giovani come i Blastema, Renzo Rubino, Andrea Nardinocchi ed Irene Ghiotto sfidarsi a Ruzzle, Albano Carrisi gridare con un megafono per le strade di Sanremo, Malika Ayane  duettare con Matteo Brancaleoni la sigla di Sanremo Cafè (Che cosa hai messo nel caffè di Riccardo del Turco ndr), Max Gazzè cantare la canzone “Due Gemelli” brano che introduce giornalmente l’EdicolaFiore di Fiorello & Co., Simona Molinari e Peter Cincotti cantare in Giapponese la celebre “Autumn Leaves”, Simone Cristicchi svelare che dopo Biagio Antonacci vorrebbe cantare come Nilla Pizzi, il Divino Otelma prevedere eventuali vittorie festivaliere, ma anche attente analisi di giornalisti come Marinella Venegoni, Marco Molendini, Luca Dondoni, Andrea Laffranchi, Gianmaurizio Foderaro, Fabrizio Basso, Dario Salvatori, Marco Mangiarotti, Massimo Bernardini. Il tutto “corretto” con filmati “on the road”, commenti e momenti raccolti dal pubblico per le strade ed incontri imprevisti con giovani artisti proveniente da XFactor (Cixi, Romina Falconi) o emergenti, o personaggi dello spettacolo come Massimo Giletti, Maurizio Di Maggio, Lorella Cuccarini, Gianmarco Tognazzi o musicisti quali Franco CerriFabrizio Bosso, Mauro Pagani o Enrico Cremonesi.

Insomma Matteo nel caffè c’ha messo un pò di tutto musica, polemiche, ironia ma soprattutto simpatia ed allegria.

Qui la Playlist dove potete rivedere tutti i filmati di Sanremo Cafè

Vi lasciamo con un breve filmato riassuntivo “Sanremo Cafè Story” che in due minuti racconta più o meno quello che abbiamo vissuto in questi giorni insieme, seguendo la 63esima edizione del Festival di Sanremo. I momenti più divertenti e simpatici.

Vi lasciamo con le parole con cui ci ha salutato il direttore musicale del Festival 2013, Mauro Pagani. “Amici di Sanremo Cafè, Buona Vita!”









L’articolo de “La Stampa” di Sabato 16 febbraio 2013

sanremocafe_lastampa

Matteo Brancaleoni dal Festival “apre” Sanremo Cafè sul Web

SanremoCafe_bar

Dal 12 al 16 febbraio il “crooner” Matteo Brancaleoni sarà a Sanremo settimana prossima per seguire come opinionista ed inviato la 63esima edizione del “Festival della Canzone Italiana”.

Potrete seguire Matteo tutti i giorni su Sanremo News, con la cronaca della serata precedente, ma anche direttamente dal vostro cellulare, su Twitter, YouTube e Facebook.

Matteo infatti sarà l’inviato un pò speciale, “barman” per l’occasione, di Velvet Music con un esperimento divertente e bizzarro che porta il nome di “Sanremo Cafè”.

Ideato da Matteo Brancaleoni, “Sanremo Cafè”, non è un vero “luogo”, ma uno spazio virtuale che racchiuda tutte quelle chicche (meglio Chicchi visto che parliamo di caffè) del Festival, che nei media tradizionali vengono persi. La musica, la battuta di un addetto ai lavori, i brevi momenti di relax tra una corsa e l’altra, interviste ai protagonisti, il “dietro le quinte”, ma anche il pensiero della gente comune, tutto ciò che difficilmente vediamo in TV. Tutto quello che spesso si condivide con amici e conoscenti al bar, insomma.

Matteo catturerà le giornate festivaliere rigorosamente con il suo smartphone, per poi condividerlo in tempo reale sulla rete, in una sorta di quasi diretta, con tre appuntamenti quotidiani: Sanremo Brunch, Dinner e Lounge.

Insomma tutti i giorni per voi l’altra cronaca del Festival, le voci, le curiosità, i suoni, i colori. Di giorno e di notte. A volte, improvvisando: da buon jazzista… Gustoso antipasto con due video di presentazione: il caso vuole che la nostra sigla sarà sicura protagonista sul palco dell’Ariston! Andate a scoprire il perché…

Caffè pagato, offriamo noi!

Qui non vince nessuno, non è un quiz. Altrimenti ci tocca pagarvi in chicchi di caffè, anziché in gettoni d’oro. Però vi tocca seguirci, accettare la nostra offerta! “Sanremo Cafè” è tutto questo e molto altro. Uno spazio dove le persone si incontrano, scambiano idee, sorridono, scherzano… Giusto il tempo di un caffè. A catturare i momenti più curiosi della kermesse ecco un inviato d’eccezione, il crooner Matteo Brancaleonila nostra sigla sarà sul palco del Teatro Ariston…

Riccardo Del Turco lanciò questo brano a Sanremo, sul finire degli anni ’60. Nel 2013 toccherà a Malika Ayane far rivivere quell’emozione quando, durante la serata del venerdì (Sanremo Story), interpreterà proprio “Cosa hai messo nel caffè” cantata da Matteo nel suo ultimo album “New Life”.

Il mondo parallelo di Matt Swing: a noi il barman, a voi il caffè! Le istantanee della settimana sanremese, tutto rigorosamente “catturato” tramite smartphone e lanciato subito in rete: almenotre appuntamenti quotidiani (Sanremo Brunch, Dinner e Lounge) per non perdere di vista l’altro Festival. Adesso sta a voi decidere: quanto zucchero…?

Qui gli indirizzi dove seguire gli appuntamenti di “Sanremo Cafè” . Su Twitter: @mattbranca  – @velvetmusicita  Su Facebook  Matteo Brancaleoni  – Velvet Music Italy – Su You Tube: Matteo Brancaleoni – Velvet Music Ita

Promo









Matteo Brancaleoni Live – 25.01.2012 – St.Mortiz

matteo brancaleoni

MATTEO BRANCALEONI LIVE

Freitag, 25. Januar 2013 – 22.00 Uhr

Bei der Planung der „Italian Job“ Konzertreihe gab es einige feste Regeln, nach denen wir die Künstler ausgesucht haben. Eine davon war, dass auf Italienisch gesungen werden sollte.

Und dann bekamen wir die neueste CD von Matteo Brancaleoni „New Life“ in die Hände und wir hatten keine andere Wahl, als für den Frank Sinatra Italiens eine Ausnahme zu machen. Nachdem Michael Bublé ihn bereits 2007 anlässlich seines Rom-Konzerts für ein Duett auf die Bühne holte ist es nur richtig, dass auch wir uns die Ehre geben Ihnen den besten Interpreten des American Songbook und eine der schönsten Stimmen Italiens zu präsentieren.

Tickets

ENG:

Friday, 25th January 2013 – 22.00 hrs

In planning the “The Italian Job” concert series, there were some fixed rules by which we chose the artists. One was that it should be sung in Italian.

And then we had the last CD of Matteo Brancaleoni “New Life” in our hands and we had no choice but to make an exception to the Frank Sinatra of Italy. After Michael Bublé in 2007, during her concert in Rome asked him on stage for a duet, it is only right that we have the honor to present to you the best interpreter of the American Songbook and one of the most beautiful voices in Italy.

Tickets

Brancaleoni sbarca in Giappone consigliato da Tower Records

New Life Matteo Brancaleoni

Matteo Brancaleoni in questi giorni è sbarcato nel mercato discografico giapponese con il suo ultimo lavoro “New Life”.

Il disco è diventato subito uno dei consigliati da “Tower Records” di Tokyo, lo store giapponese appartenente alla grande catena internazionale americana di negozi musicali.

Qui il disco proprio fra gli scaffali dello Store di Tokyo. Grazie a Ryota Kojima per le foto.

New Life Matteo Brancaleoni

ENG. Matteo Brancaleoni in these days has landed in the Japanese music market with his latest work “New Life”.

The album quickly became one of the recommended by “Tower Records” in Tokyo, the Japanese store belonging to the large international chain of American music stores.

Here “New Life” in the shelves of the store in Tokyo. Thanx to Ryota Kojima for the pics.

 

 

Valerio Staffelli: “La mia colonna sonora? E’ Matteo Brancaleoni!”

Matteo ha un fan VIP in più. Sotto le feste di Natale, direttamente dal suo account di Twitter e sul suo profilo Facebook, il noto volto televisivo di “Striscia la Notizia” Valerio Staffelli ha pubblicamente consigliato il disco del crooner Matteo Brancaleoni “New Life” facendogli i complimenti.

“Buon giorno a tutti, arriva il Natale! Volete un consiglio per un regalo? Prendete l’ultimo disco di Matteo Brancaleoni”. “Il tuo disco è veramente forte Matteo, è la mia colonna sonora quotidiana!” questi alcuni dei “cinguettii” lanciati da Valerio Staffelli su Twitter.

Ben diverso che ricevere un Tapiro d’oro!

Staffelli  aveva partecipato il 31 ottobre scorso al concerto di Matteo al Blue Note ed i due si sono conosciuti in quell’occasione.  Ma non è l’unico cinguettio che lo “Staffelun” ha dedicato a Matteo, per il quale evidentemente nutre una profonda stima e simpatia. Staffelli è un grande appassionato di musica, ed in particolare del jazz e dello swing, non a caso il suo cantante preferito è Michael Bublé. Valerio non può ricordarselo ma nel 2005 aveva già incrociato Matteo nel backstage dell’ex Forum di Assago proprio al termine del concerto della superstar italo-canadese.

Un grazie di cuore da parte di Matteo a Valerio.

Qui i Tweets (cinguettio) pubblicato da Valerio Staffelli (qui il profilo di Staffelli su Twitter)

 

 

Ma Staffelli non è il solo ad aver espresso stima per Matteo. Oltre a Fiorello anche il noto giornalista e critico musicale de “La Stampa” Luca Dondoni  ha più volte citato Matteo nei suoi Tweet. “Matteo Brancaleoni mentre assaggio una Ribolla Gialla del 2009 ha un suo perché. Li consiglio entrambi” aveva cinguettato il giornalista qualche tempo fa.

Eccoli qui.

 

 

 

 

Matteo augura Buon Natale su RaiUno

Matteo Brancaleoni Raiuno

 

Matteo Brancaleoni unomattina

Matteo Brancaleoni è stato ospite su Rai Uno, la mattina del giorno di Natale, ad “Unomattina” nella rubrica il Caffè condotta da Guido Barlozzetti.

Matteo augurando Buon Natale a tutti i telespettatori, ha interpretato il brano “New Life”

Qui il video









Matteo Brancaleoni interviste Rai e SKY TG24

Il mese di dicembre è stato un mese intenso di interviste e apparizioni televisive per Matteo.

Ecco le principali apparizioni nei Tg RAI, RaiGulp, SKY TG24 e l’intervista audio su Rete Uno di RTSI

SKY NEWS24









TG3, TGR – Rai3









TG GULP – Rai Gulp









Intervista Rete Uno di Daniele Oldani – RTSI (radio televisione svizzera in lingua italiana)

http://reteuno.rsi.ch/home/networks/reteuno/Arcobaleno/2013/01/04/Edizione-n-29.html?selectedAudio=2

 

 

 

 

Fiorello lancia “New Life” da EdicolaFiore

Matteo Brancaleoni

EdicolaFiore è la rassegna stampa che ogni giorno Fiorello lancia su You Tube e Twitter. Proprio Fiorello ha simpaticamente lanciato New Life dalla sua edicola quotidiana su Twitter e sul canale Youtube by paolofini75 . Matteo è a Roma in questi giorni per promuovere il disco “New Life” e per partecipare al concerto di stasera di “Cocktail Martino” il nuovo progetto discografico di Nerio Poggi “Papik” dedicato al grande Bruno Martino, dove Matteo compare insieme ad altri grandi artisti come Tom Gaebel  vero talento completamente sconosciuto in Italia ma molto popolare in Germania, Federico Stragà e Alessandro Pitoni, Daniele Bengi Benati (leader del gruppo Ridillo), Fred Buccini, Vittoria Siggillino, Paco Di Maso, Francesca Gramegna, The Barbera Connection e Cristiana Polegri. Matteo ha provato a raggiungerlo per la colazione questa Mattina e Fiore con la grandissima simpatia, gentilezza e generosità che lo contraddistinuge Fiore ha fatto cantare Matteo in quello che si è rivelato un improvvisato “showcase” al bar! Un grazie ancora grandissimo, che diciamo più grande di grandissimo…granderrimissimo a Fiorello!!!!! Sei unico! Un grazie anche a tutti gli amici di EdicolaFiore!

Qui il video