fbpx

NEW ALBUM TRAILERS with MELITA TONIOLO

In super anteprima due trailer dell’album di prossima uscita del crooner italiano Matteo Brancaleoni, starring la bellissima showgirl Melita Toniolo .

Exclusive trailers of the forthcoming album of the Italian Crooner Matteo Brancaleoni, starring the beautiful showgirl Melita Toniolo.

 

Matteo fa una doccia ghiacciata per combattere la SLA

Si dice una “doccia fredda” quando si riceve una notizia inaspettata, in modo particolare una brutta notizia, generalmente riguardante la salute. Una “doccia fredda” che ha già toccato anche 4000 italiani purtroppo malati di Sla (Sclerosi laterale amiotrofica). Da quest’idea di partenza, “la doccia fredda” è nata una gara di solidarietà in tutto il mondo, la ”sfida del secchio d’acqua ghiacciata”, la Ice Bucket Challenge, gara di beneficenza per aiutare la ricerca per combattere la SLA. Negli ultimi giorni, in tutto il mondo, personaggi del mondo della politica, del cinema, dello spettacolo, della musica, della finanza, si sono fatti una doccia d’acqua fredda (ghiacciata) proprio per sensibilizzare su questa grave patologia. Una gara di solidarietà diventata virale sui principali Social Network, a partire Facebook, Twitter e Instagram. La doccia non ha risparmiato nessuno dall’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush, a Lady Gaga, James Franco, Bill Gates, Mark Zuckenberg, Jennifer Lopez, Justin Timberlake, Steven Spielberg, Justin Bieber, William Shatner, David FosterMichael Bublé fino ai nostri VIP italiani Andrea Bocelli, Laura Pausini, Fiorello, Lorenzo Jovanotti, Red Ronnie, Emma Marrone, Nek, Federica Panicucci, Francesco Facchinetti e persino il Premier Matteo Renzi, ha promesso su Twitter, di aderire all’iniziativa entro la giornata di domani. 

La “sfida” consiste, dopo essere stati nominati da qualcuno precedentemente in un video, nel condividere sui Social un filmato dove ci si versa addosso un secchio d’acqua gelata e si nominano altri personaggi che dovranno fare la stessa cosa. Ogni persona che viene citata, oltre al gesto simbolico, è chiamata a versare un offerta sul sito www.asla.org (è possibile contribuire anche con Paypal)  o sul sito italiano www.aisla.it. Le donazioni partono da un minimo di 35 dollari a salire. D’obbligo l’inserimento dell’asta #IceBucketChallenge o #AlsIceBucketChallenge.

La ALS, l’associazione americana che l’ha promossa, comunica di aver raccolto quasi 42 milioni di dollari in donazioni. Una cifra record considerando che lo scorso anno nello stesso periodo (29 luglio-21 agosto) erano stati raccolti 2,1 milioni di dollari. I fondi, spiega l’associazione sul suo sito, sono destinati all’assistenza dei pazienti di Sla e delle loro famiglie.

La sclerosi multipla è una malattia neurodegenerativa demielinizzante, cioè con lesioni a carico del sistema nervoso centrale. Per molti anni è stata considerata una malattia della sostanza bianca del sistema nervoso centrale, tuttavia un numero crescente di studi ha dimostrato anche un coinvolgimento della sostanza grigia.
Nella sclerosi multipla si verificano un danno e una perdita di mielina in più aree (da cui il nome «multipla») del sistema nervoso centrale. Queste aree di perdita di mielina (o «demielinizzazione») sono di grandezza variabile e prendono il nome di placche. L’incidenza è di circa 1 – 3 casi ogni 100.000 abitanti all’anno. 

Nominato dal  pianista e compositore DeLord (a sua volta nominato da Red Ronnie) in questa azione di sensibilizzazione e beneficenza per la sclerosi laterale amiotrofica (Sla), il Crooner Italiano Matteo Brancaleoni ha  realizzato il suo video del #IceBucketChallenge nominando a sua volta Valerio Staffelli, Gianluca Ginoble (del gruppo “Il Volo“) Virginio Simonelli, Renzo Rubino, Malika Ayane, Noemi, ed i giornalisti Vincenzo Mollica (Tg1), Luca Dondoni (La Stampa) e Fabrizio Basso (SKY, Secolo XIX). Risponderanno tutti alla nomination di solidarietà?

Qui il filmato della doccia fredda. 









Matteo Brancaleoni live nelle Marche a Ferragosto

SHADA di Civitanova Marche, il cartellone ESTATE 2014 il venerdì dei big della musica da Patty Pravo ad Ornella Vanoni, da Peppino di Capri ai Ricchi e Poveri e per concludere Gino Paoli. Neanche il Festival di Sanremo aveva osato tanto!

Seconda stagione in riva al mare Adriatico sulla spiaggia di Civitanova Marche, nel cuore della regione Marche. Ancora una volta il venerdì diventerà un forte polo di attrazione per appuntamenti unici e grande valore artistico, rivolti ad una platea over trenta. “Due eventi internazionazionali di grosso impatto per partire” spiega Aldo Ascani, direttore artististico del prestigioso Shada Beach Club ” e a partire dal 13 giugno 2014 seconda edizione “Legati ad un granello di sabbia” con un cartellone di big della musica leggera italiana da antologia”. La partenza è stata affidata ad un’icona planetaria della tv mondiale Kelly Lang, la Brooke Logan Di Beautiful ed a seguire la settimana successiva 6 giugno con una delle voci più belle della musica pop degli anni passati, l’inglese Paul Young. Poi come detto dal 13 giugno una parata di stelle italiane di valore assoluto dalle regine Ornella Vanoni, Patty Pravo ed Anna Oxa al ritorno, praticamente esclusivo dei Ricchi e Poveri. E poi ancora leggende viventi come Peppino di Capri, Umberto Tozzi, Gino Paoli, Jerry Calà e la nota di Ferragosto l’italian swing band del crooner italiano per eccellenza Matteo Brancaleoni.

Info e Biglietti: SHADA BEACH CLUB

Matteo_Brancaleoni

Michael Bublé introduce l’ Italian swing crooner Matteo Brancaleoni

“Ladies and Gentlemen… Matteo Brancaleoni !” così Michael Bublé in un video selfie introduce il crooner italiano suo “collega di swing “. Un segno di profonda stima ed amicizia fra i due artisti. Oltre a Bublé a presentarlo niente meno che Fiorello, Jovanotti, Maurizio Costanzo e Red Ronnie. Testimonials eccellenti per Brancaleoni e la sua ” Italian Swing Band ” in un filmato di lancio del suo tour che in meno di 2 minuti condensano chi è “l’alfiere dello swing italiano (cit. “Il giorno”). Un tour che toccherà diversi paesi europei fino ad arrivare anche in Turchia. I complimenti per lui si sprecano:  “Forse l’unico vero crooner italiano” (Marco Mangiarotti su QN) o “La nuova stella dello swing italiano” (cit All Music), “Il crooner nazionale” (La Stampa) . Certo è che negli ultimi anni, parlare di “crooner”, almeno in Italia, è sinonimo di Matteo Brancaleoni.  Il filmato oltre a mostrare immagini  di concerti “sold out” al Blue Note di Milano e apparizioni televisive dalla Televisione Svizzera a Raiuno fino alla più recente al Roxy Bar, snocciola anche i numeri “del fenomeno dello swing italiano” (cit “Il Giornale”): oltre 30 mila album venduti (di questi tempi!) , 918 posizionamenti nelle iTunes Chart di Italia, Germania, Finlandia, Spagna, Francia, Giappone, oltre 500 concerti all’attivo, primo nella iTunes Chart con il disco Live in Studio, 3 volte nella Top 5 di iTunes con tre dischi diversi. Fra le collaborazioni più prestigiose di Matteo Brancaleoni ricordiamo Franco Cerri, Renato Sellani, Gianni Basso, Stefano Bollani, Fabrizio Bosso, Massimo Moriconi, Stefano Bagnoli. Brancaleoni sulla scena musicale dal 2006 ha pubblicato 4 album ed un doppio CD e DVD. Per dirla alla Bublé “Ladies and Gentlemen…” che lo swing  sia servito! Pardon! Il crooner!

Il video trailer ” Italian Swing Band The Italian Crooner Matteo Brancaleoni”









Alcune foto di Matteo Brancaleoni durante i suoi concerti

matteo_brancaleoni_italian_swing_band_crooner_7

Matteo_brancaleoni_italian_swing_band_crooner_Blue_Note_Palco_06

matteo-brancaleoni-blue-note-milano

matteo_brancaleoni_swing_italian_crooner

 

 

Italian Swing al Roxy Bar. Matteo Brancaleoni ospite di Red Ronnie

Italian Swing al Roxy Bar. l’ Italian Crooner Matteo Brancaleoni domenica 15 dicembre sarà fra gli ospiti del Roxy Bar di Red Ronnie. In diretta da Bologna a partire dalle ore 20,30, potrete seguire la trasmissione direttamente dal vostro computer su www.roxybar.tv  o scaricando la App gratuita per iPhone. Matteo sarà accompagnato da Massimo Celsi (piano), Roberto Chiriaco (basso), Giuliano Scarso (batteria). Matteo presenterà il suo nuovo disco “Christmas with you” ed il suo singolo “Natale se vuoi”

Red-Ronnie

Matteo Brancaleoni duetto improvvisato con Jovanotti all’EdicolaFiore

Anche Jovanotti diventa testimonial dell’Album “Christmas with youdi Matteo Brancaleoni.

Nella puntata dell’Edicola Fiore di mercoledì 11 dicembre Lorenzo Jovanotti ha duellato sulle note di “Fly Me To The Moon” con Matteo, mentre Fiorello mostrava il nuovo disco.

QUI IL VIDEO DELLA PUNTATA DI EDICOLA FIORE









Un bel regalo di Natale anticipato per il cantante benese che ha raggiunto il secondo posto nella classifica iTunes e che ha lanciato un nuovo singolo natalizio dal titolo  Natale se vuoi.

tratto da (www.puntocuneo.it) (ideaweb)

Matteo al gran finale di EdicolaFiore insieme a Antonacci, Negramaro e Pezzali

Per il gran finale di @EdicolaFiore, la rassegna stampa di Fiorello diventata ‘cult’, mercoledì 12 giugno, ci sarà una grande sorpresa. “Per la prima volta – annuncia Fiorello all’ANSA – faremo uno show in diretta streaming sul mio sito www.rosariofiorello.it, completamente rinnovato. Durerà almeno un’ora. Il web è il presente e il futuro per me”. Niente tv, dunque, anche per il prossimo anno, dopo gli ascolti record dell’ultimo programma su Raiuno #ilpiùgrandespettacolodopoilweekend (13 milioni 401 mila spettatori con il 50.23% di share nell’ultima puntata, con picchi di oltre 16 milioni).

Per questo evento festoso, Fiorello, che si avvale della banda di scanzonati compagni di colazione che lo accompagna da circa due anni in questa esilarante rassegna, ha invitato anche grandi ospiti musicali. “Verranno un po’ di amici: Biagio Antonacci, Negramaro e Max Pezzali – rivela lo showman – più altri habitue come Gianluca Guidi, Matteo Brancaleoni e i cantautori emergenti Fraska, Vincenzo Capua“. Ma i veri vip sono ormai loro: Agonia, Gionuein, Cesare l’edicolante, Fabione, il benzinaio Er Pompa, Arnaldo Er Monnezza, Cipri il discografico, Tragliatella, Rogano, il fioraio Tulipano, er Dottore e la moglie der dottore, Dante e tutti i personaggi improvvisati che, davanti all’obiettivo dell’iPhone di Fiorello, diventano ‘re per un mattino’ e vengono catapultati nel magico mondo dello showbiz, con riprese anche sui principali siti di informazione e nei dibattiti in tv. (Continua…)

Leggi qui la notizia ANSA

Matteo Brancaleoni con Fiorello e gli amici di Edicola Fiore

Matteo Brancaleoni con Fiorello e gli amici di Edicola Fiore

 









Matteo fra i ringraziamenti di @EdicolaFiore

Dopo la simpatia dimostrata nei confronti di Matteo da Fiorello che a metà dicembre aveva lanciato il suo disco tramite il canale Twitter e Youtube di Edicolafiore, il grande mattatore insieme agli amici dell’edicola hanno inserito Matteo fra i ringraziamenti fatti in occasione della puntata prima della pausa natalizia, a tutti i personaggi e media che hanno amplificato la “rassegna stampa” più simpatica e pazza d’Italia.  Un grande grazie ancora a Fiore e a tutti i suoi amici, per la grande generosità. Se volete seguire anche voi ogni mattina Fiorello ed i suoi amici diventate followers su Twitter di EdicolaFiore @edicolafiore

Qui il video